Pontedecimo – Giovi, fine settimana con le auto storiche

w0W79eYcNaIjCasT5W3o749woPDcmRCPdRi0AngdnLreDyqT3ueW6Bak1-ImoGOGB765ghFkCwvyKUdld4b6_dBL-OEEydvCCfUSZhvyB8jqhX6_xZeDkZLZpUpC8NNa5IvTPheYbtuqw7KODGscIM7VgbCH7k8GszsNfr9oi2GC2Vv_d5jVz_wB7Brv1FqFVBMTsuqnYhrctaUVTutto è pronto per la 17° rievocazione della Pontedecimo – Giovi, gara di regolarità per auto storiche, in programma sabato e domenica
Al via ci saranno una settantina di vetture storiche tra le quali una Sport Ortolani del 1949, un’Alfa Romeo Freccia d’Oro, una Stanguellini sport entrambe del ’48, una Jaguar OTS XK 140 del 1955 ed una Daimler dart sport 250 8V in vetroresina del 1963.
Domani mattina, sabato 26 settembre, dalle 11 alle 13 presso la Marina Aeroporto di Genova ci saranno gli accrediti e le verifiche preliminari. Alle ore 15.30 la carovana si sposterà lungo l’Aurelia di levante sino a Portofino dove è previsto l’arrivo con esposizione delle vetture.
La competizione di regolarità entrerà nel vivo domenica mattina con le auto storiche pronte a sfidarsi sul filo dei centesimi di secondo. Alle 8.30 saranno allineate in località Ponterosso, ai piedi del passo dei Giovi. Alle 9 è prevista la partenza della prima vettura. I partecipanti affronteranno i tornanti della provinciale che porta ai Giovi per spostarsi poi lungo un itinerario turistico nell’entroterra. Alle 12,30 si ripresenteranno nuovamente a Pondedecimo per affrontare la seconda e decisiva salita.
Nel primo pomeriggio con la pubblicazione delle classifiche si conoscerà il nuovo nome da scrivere nell’albo d’oro della manifestazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: