Cominciano le trombe d’aria, arriva il maltempo. Cacciatori di fulmini in allerta

11951268_10205306571358956_7681348134628389229_n(Foto di Anna Rossi)

Come ampiamente annunciato dalle previsioni, arriva il maltempo. La pioggia ha già cominciato a cadere su Genova.
Per Stefano Capurro, previsore della Limet, Associazione ligure di meteorologia,  <un fronte perturbato in arrivo dalla Francia, determinerà un nuovo break instabile tra la prossima notte e la giornata di domani con rovesci e temporali, anche forti, più probabili sul settore centro-orientale della Liguria. Da martedì nuova rimonta anticiclonica con tempo stabile e caldo>. Sempre secondo Capurro <L’evoluzione del tempo prevista per questa domenica vedrà un ulteriore aumento della nuvolosità nel corso della giornata sulle restanti zone di levante con soleggiamento via via inferiore. Qualche piovasco a macchia di leopardo di tipo prefrontale e qualche raro rovescio saranno possibili sull’Imperiese. Le temperature subiranno un leggero calo a causa della presenza della maggiore nuvolosità mentre il mar Ligure tenderà ad aumentare il moto ondoso a causa del rinforzo della ventilazione meridionale>.

<Il peggioramento previsto e confermato dalle ultime emissioni modellistiche prenderà forma nella prossima notte su lunedì, con temporali che potranno risultare anche localmente intensi tra il Savonese orientale e il Levante ligure con probabile interessamento della fascia costiera. Un fronte temporalesco che insisterà anche nella prima parte di lunedì accompagnato da possibili locali grandinate e forti raffiche di vento collegate ai temporali – prosegue il siti della Limet -. Nella giornata di lunedì le temperature subiranno un calo temporaneo prima di una pronta risalita a partire da martedì e ancor più da metà settimana quando una nuova espansione dell’anticiclone sub-tropicale nord-africano riporterà condizioni stabili con caldo moderato>.

Ulteriori aggiornamenti sul sito Limet http://www.centrometeoligure.com

Sempre sul sito della Limet, si legge che <Lo ZenaStormChaser, in vista dell’ormai prossimo peggioramento previsto per la serata/nottata di domenica 23 agosto e la giornata seguente, si mobilita per l’ormai consueta caccia ai temporali. Ma non solo lo ZenaStormChaser, cacciatori da tutto il nord Italia e dalla Svizzera sono attesi nelle prossime ore, segnale inequivocabile che le probabilità di assistere ad eventi spettacolari e allo stesso tempo anche molto intensi è altissima>.
Ecco la pagina web dello ZenaStormChaser, “cacciatori di fulmini” genovesi http://zenastormchaser.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: