Cosa fare a Genova epifania 

Nel Parco dell’Aveto arriva la Befana volante. In Val Graveglia torna il presepe vivente

Il periodo di festa natalizio sta per finire, ma ci resta ancora un lungo fine settimana con tanti appuntamenti da un capo all’altro delle Valli. Ecco tutti gli appuntamenti

Il giorno dell’Epifania a Santo Stefano d’Aveto appuntamento per tutti i bambini alle h 11:30 nella piazza davanti al Castello per aspettare la Befana volante, e poi nel pomeriggio con il concerto “Canti dai Monti” del Coro La Contrada nel Santuario di N.S. di Guadalupe alle ore 17:30.

Il 6 gennaio sarà anche l’ultimo giorno utile per visitare l’esposizione dei minipresepi nella chiesa di Allegrezze.

In Valle Sturla, a Borzonasca, venerdì 6 gennaio alle ore 20:30 presso il Teatro Comunale andrà in scena “A divin-a comedia… ma nu toppo” con la Compagnia teatrale “Quelli de n’a  votta”.

Prosegue poi nei fine settimana e nei giorni di festa l’accensione dello scenografico Mulino monumentale di Belpiano (prenotazione visite  tel. 347.0469140 o 347.4810455).

In Val Graveglia invece il giorno dell’Epifania torna il suggestivo Presepe vivente nel borgo di Nascio.

E, passando dal sacro al…profano, domenica nell’area verde Sandro Pertini di Conscenti ci aspetta un’allegra esibizione di una scuola di ballo, con possibilità per tutti di cimentarsi insieme ai ballerini.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: