Cronaca 

Ruba una borsa in piazza del Roso. Arrestato dai CC di Maddalena per un altro reato, viene riconosciuto perché indossava gli stessi abiti

Il quarantenne, nel frattempo, era finito in carcere per un altro furto. Quando ai Carabinieri sono arrivate le immagini delle telecamere del Comune, si sono resi conto che mentre commetteva quest’altro crimine portava gli identici vestiti che aveva quando gli avevano messo le manette

Una donna era stata derubata della borsa, sottratta da un uomo che si era introdotto nel suo box mentre la porta era aperta perché la stessa proprietaria stava facendo alcuni lavori all’interni. Quando la donna si era girata lo ha visto scappare e non le è rimasto altro che presentare denuncia presso la stazione dei CC di zona, quella di Maddalena, in via al Ponte Calvi.

I Carabinieri hanno chiesto al Comune le immagini delle telecamere di sorveglianza e, prima di riceverle, avevano arrestato il quarantenne, ben noto ai militari dell’Arma, pluripregiudicato per furti e rapine, per un altro furto.

Quando le immagini sono arrivate, i carabinieri della stazione hanno subito riconosciuto nelle immagini l’uomo che, tra l’altro, era vestito esattamente come quando i CC gli avevano messo le manette per l’altro reato. Lo hanno così denunciato mentre era già a Marassi.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: