Oggi a Genova 

Valle Scrivia la più colpita dal maltempo. Frana a Savignone, allagamenti di negozi e scantinati a Busalla

Sul centro e il levante della Liguria rimane in vigore fino alle 15 l’allerta gialla scattata dalle 21 di ieri sera per i territori da Savona alla Spezia, compreso l’entroterra del Tigullio

È la Valla Scrivia l’area più colpita dalla perturbazione che nella notte ha attraversato il genovesato: una frana con caduta massi ha interessato una carreggiata della Sp12 a Savignone, ora transitabile dopo la rimozione dei massi alle prime luci dell’alba, mentre a Busalla si sono verificati allagamenti di negozi e scantinati.

Allagamenti anche a Isorelle (nella foto)

In particolare in valle Scrivia, a Busalla, sono caduti oltre 110 mm di pioggia in tre ore. I pluviometri hanno sfiorato in quella zona i 170 mm di pioggia in 24 ore.

La situazione è costantemente monitorata dalla Sala Operativa della Protezione Civile regionale, aperta per tutta la durata dell’allerta: oltre a Busalla, i tecnici in sala sono rimasti in contatto tutta la notte anche con i sindaci di Ronco Scrivia, Isola del Cantone, Mignanego e Savignone che non hanno segnalato ulteriori criticità.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: