Cronaca 

Tentano il furto da Mc Donald’s. Arrestati dalla Polizia di Stato

Questa notte è giunta alla Centrale Operativa la segnalazione di un furto all’interno del Mc Donald’s di via XX Settembre. I poliziotti delle volanti dell’U.P.G.S.P. intervenuti sul posto hanno rintracciato i due ladri, grazie alle descrizioni fornite, mentre si stavano allontanando percorrendo via Vernazza

La Polizia di Stato ha arrestato un 26enne ed un 34enne nella flagranza del reato di tentato furto aggravato in concorso.

Durante il sopralluogo nei pressi dell’esercizio commerciale gli operatori hanno rinvenuto, nel bidone dell’immondizia, quattro registratori di cassa privi di denaro.

Nel locale risultava danneggiata una vetrata d’ingresso ed era evidente un disordine generale. Dalle immagini del sistema di videosorveglianza si è visto come i due uomini siano entrati all’interno del locale gattonando indossando due cappellini per celare il volto per poi dirigersi verso i registratori di cassa.

I cappellini sono stati rinvenuti fuori dal locale, così come un martello presumibilmente usato per entrare nell’esercizio.
I due, che hanno già precedenti per reati contro il patrimonio, saranno processati questa mattina con rito per direttissima.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: