black labrador retriever lying on bedOggi a Genova 

Tentano di annegare un cucciolo in spiaggia, insorgono i bagnanti

Sul posto, avvertiti dai presenti, di sono precipitati i carabinieri. Quando hanno visto le divise, o ragazzi hanno lanciato il povero animale sulla battigia e sono fuggiti. Potrebbero essere le stesse persone responsabili di un furto con strappo a un anziano alla stazione di Pieve Ligure

Un cucciolo di poche settimane usato come oggetto di un gioco crudele, immerso più volte nell’acqua del mare di Bogliasco, a rischio della vita. I responsabili sarebbero due ragazzini stranieri che si divertivano nel tentativo di affogare il cagnolino, tirandolo fuori ogni volta poco prima che morisse affogato, per poi immergerlo di nuovo. Il povero animale non avrebbe retto a lungo. Per fortuna i bagnanti hanno chiamato i carabinieri che sono intervenuti. I ragazzini sono scappati e i militari dell’arma hanno tratto in salvo il cucciolo, un cane fantasia di colore nero, poi trasportato in una clinica veterinaria. Non sarebbe in pericolo di vita.

Ora i carabinieri stanno cercando i due che hanno messo in atto con sadismo il loro “divertimento” mettendo a serio rischio la sopravvivenza del cucciolo. Potrebbero essere gli stessi che hanno messo in atto, nel pomeriggio di ieri, un furto con strappo a un anziano nella stazione di Pieve.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: