Cronaca 

Deve scontare 3 anni e 5 mesi di reclusione, arrestato dalla Polfer su un treno regionale

L’uomo, che si era reso irreperibile, è stato controllato appena salito sul treno e, attraverso le verifiche sulla sua identità, è emerso il provvedimento di cattura, scaturito da condanne legate alle sostanze stupefacenti e a delitti contro il patrimonio per un totale di 3 anni e 5 mesi

Gli agenti della Polfer di Genova Brignole hanno arrestato, alcune sere fa durante un servizio di vigilanza a bordo di un treno regionale (tratta Chiavari – Genova Brignole), un trentasettenne, in quanto destinatario di un ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Modena, emesso per un cumulo di pene concorrenti.

Terminati gli accertamenti, è stato condotto nella Casa Circondariale di Marassi, dove dovrà scontare la pena.
I servizi di controllo ai treni serali e notturni, sono stati potenziati dalla Polizia ferroviaria in concomitanza con la stagione estiva, quando, con l’incremento dei flussi dei viaggiatori, si registra normalmente anche un aumento dei reati.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: