Cronaca 

Litiga con una prostituta e scappa. Inseguito da più persone e preso a bottigliate, le irrora con lo spray al peperoncino

L’uomo, una volta dentro la sede del Comune, in stato di agitazione, ha dato in escandescenze, spruzzando lo spray al peperoncino anche su un dipendente comunale. Durante la fuga nei vicoli aveva ricevuto una bottigliata in testa e perdeva sangue. È intervenuta la Polizia locale che lo ha fermato

Mattinata concitata tra via della Maddalena e via Garibaldi. Alle 11.30 un ragazzo che perdeva sangue dalla testa è arrivato davanti alla sede del Comune inseguito da gruppo di donne. Il giovane ha spruzzato spray al peperoncino non solo sulle prostitute, in vico Salvaghi, ma anche a Tursi, su un lavoratore che si trovava nel cortile del palazzo e ha cercato di fermare il violento parandoglisi davanti.

Sono intervenuti gli agenti dell’Unità operativa Centro della Polizia locale (che è anche responsabile, con l’apposito nucleo, del Palazzo Civico) per fermare il giovane e le sue inseguitrici. L’uomo ha dato in escandescenze ed è stato necessario ammanettarlo fino a quando non si è calmato.

Secondo alcuni testimoni l’uomo avrebbe insistentemente molestato le prostitute per ottenere una prestazione. Le donne eviterebbero da sempre di accettarlo come cliente perché violento. Molte le scaramucce verbali avvenute nel recente passato. Qualcuno racconta di aver visto domenica scorsa l’uomo affibbiare uno schiaffo a una donna che camminava con lui. L’uomo, stamattina alle 11:30, sarebbe tornato in vico Salvaghi cominciando a insultare una prostituta e, secondo quanto raccontato dalla donna, strappandole la borsa poi gettata per terra e rinvenuta dalla proprietaria. Quindi si è infilato a Tursi, sempre inseguito sullo scalone del Palazzo. Lì il dipendente comunale ha cercato di fermarlo ed è stato irrorato anche lui con lo spray. Sono sopraggiunti gli agenti e hanno fermato il fuggitivo, poi condotto all’ospedale Evangelico di Voltri per controlli e lì piantonato.

Delle indagini si occupa ora il reparto di Polizia giudiziaria della Polizia locale.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: