Le bombe della Gavoglio non saranno fatte brillare in Val Varenna, ma a Gneo

Le operazioni di brillamento, in parte già iniziate, si concluderanno domani, giovedì 27 gennaio

Gli ordigni della Gavoglio non avverrà nelle cave della valle Varenna, ma nella valle Chiaravagna, nello specifico nella località Gneo.

L’operazione era stata contestata dagli abitanti della Val Varenna dove, però, non si sta svolgendo e non si svolgerà alcuna operazione.

«Comprendo perfettamente i timori dei residenti della Val Varena – spiega il consigliere delegato alla Protezione Civile Sergio Gambino – e proprio per questo voglio rassicurarli che le loro paure e perplessità non sono rimaste inascoltate. Per questo il luogo migliore per far brillare gli ordigni in sicurezza è stato individuato nella valle Chiaravagna».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: