Via Buranello chiusa. Cavità sotto la superficie. Tecnici sul posto

Al momento non c’è stato sprofondamento. Lo stop è è stato imposto in un primo tempo solo ai bus, più pesanti, poi si è reso necessario fermare tutto il traffico

Al momento, sul posto, oltre alla Polizia locale, ci sono i tecnici Iren e Aster che stanno studiando come intervenire. Inevitabili le ripercussioni sulla viabilità.

Un vuoto sotto l’asfalto, nei giorni scorsi, ha costretto a chiudere via Balbi quando ormai l’asfalto era sprofondato. I lavori, lì, termineranno a fine mese.

Dopo il sopralluogo è stato determinato che per i lavori di messa in sicurezza la strada rimarrà chiusa per alcuni giorni da via Castelli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: