Cronaca 

Un altro poliziotto suicida, il Siap: «Urgente ascolto del disagio psicologico dei colleghi»

Per il segretario Roberto Traverso, il riconoscimento del disagio psicologico della categoria sarebbe fermo per questioni economiche. L’uomo s’è tolto la vita con la pistola d’ordinanza

«Un altra vittima della piaga dei suicidi tra le forze dell’ordine ha colpito la polizia di Stato genovese – dice Roberto Traverso, segretario Siap -. Una notizia che sconvolge i poliziotti genovesi. Bisogna che si mettano da parte i lacci e laccioli economici che stanno tenendo fermo il processo innovativo portato avanti dal Dipartimento della PS  insieme ai sindacati nazionali della Polizia di Stato che prevede il riconoscimento del disagio psicologico tra i poliziotti in servizio. Ritardi intollerabili infatti il SIAP in questi giorni dopo gli altri due recenti suicidi accaduti in Campania e Piemonte aveva chiesto la convocazione urgente del Tavolo Permanente del disagio della Polizia di Stato per accelerare l’introduzione dell’articolo 48 bis del DPR 782/85 che prevede il supporto psicologico per in poliziotti».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: