Il cimitero di Camogli riapre a 8 mesi dal cedimento della falesia

Questa mattina alle 8.00, con la benedizione del parroco don Danilo Dellepiane, è stato riaperto il cimitero di Camogli, dopo otto mesi di chiusura a seguito del crollo della falesia a causa del quale erano caduti in mare i resti di oltre 200 persone

Il sindaco Francesco Olivari ha ringraziato gli uffici comunali, le imprese, le onoranze funebri Oneto e tutte le persone che hanno lavorato incessantemente per consentire ai cittadini di Camogli di poter tornare a salutare i propri cari. Le persone vengono indirizzate alle nuove sepolture da alcuni addetti.

In occasione della commemorazione dei defunti il cimitero di Camogli osserverà i seguenti orari: da venerdì 29 ottobre a martedì 2 novembre 8.00-16.45.Martedì 2 novembre, sul piazzale del cimitero alle 10.00, don Danilo celebrerà una messa per tutti i defunti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: