Strappa un ciondolo d’oro sul treno, arrestato dai Carabinieri

È successo alla stazione di Recco. La refurtiva è stata recuperata

I Carabinieri della Stazione di Recco, hanno arrestato un ragazzo che a bordo del treno regionale La Spezia-Genova, fermo presso lo scalo ferroviario della cittadina del levante genovese, ha avvicinava un passeggero italiano sottraendogli un ciondolo in oro giallo, per poi darsi alla fuga.

La vittima ha chiesto aiuto ai Carabinieri che sono riusciti a bloccare il malvivente, un giovane marocchino. La refurtiva, del valore di 200 euro, veniva recuperata e restituita al legittimo proprietario.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: