Giornate Europee del Patrimonio, “Folk Songs”e video in LIS

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2021, Palazzo Reale di Genova presenta alla cittadinanza gli appuntamenti che ospiterà anche a Palazzo Spinola

MUSEO DI PALAZZO REALE

FOLK SONGS
Sabato 25 settembre 2021, ore 20.10

Nel Salone da Ballo di Palazzo Reale, alle ore 20.15 di sabato 25 settembre 2021, si terrà il concerto FOLK SONGS per chitarra e voce.
Le interpreti – Ljuba Bergamelli, soprano e Sara Collodel, chitarra – proporranno un programma di grande interesse:

J.Rodrigo (1901-1999) 
Tre Canzoni spagnole. En Jerez de la frontera, Adela, De ronda

F.G.Lorca (1898-1936) 
Anda, Jaleo Zorongo, El cafe de Chinitas, La Tarara

H.Villa-Lobos (1887-1959) 
Modihna, Bachianas brasileiras n.5    

H.Villa-Lobos 
Studio per chitarra sola

L.Almeida (1917-1995) 
Azulao Modihna
                  
E.Cordero (1946) 
Madrugada

Pixinguihna (1897-1973) 
Carinhoso

A.C. Jobim (1927-1994)
Insensatez, Eu sei que vou te amar 

La prenotazione è obbligatoria fino ad esaurimento posti al numero 339.6531632
La partecipazione è subordinata al controllo del Green Pass
Il biglietto di ingresso è di 1 euro.

SABATO 25 SETTEMBRE 2021, ore 17.15 / 19.15
PATRIMONIO CULTURALE: TUTTI INCLUSI!

Gallerie Nazionali di Palazzo Spinola e Museo di Palazzo Reale

Sabato 25 settembre 2021, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio dedicate quest’anno al tema dell’accessibilità e dell’inclusione, Palazzo Reale e le Gallerie Nazionali di Palazzo Spinola invitano le persone con difficoltà uditive a venire a provare, in situ, la serie di video in LIS, preparati durante i mesi di lockdown e presentati online in occasione della Giornata Internazionale per i diritti delle persone con disabilità.
Questi contributi, ideati dal Servizio Educativo e realizzati con la collaborazione di Nadia Priskic interprete di lingua dei segni italiana, sono scaricabili sui propri smartphone tramite agili QR Code, divenendo un supporto concreto e immediato durante la visita in presenza ai palazzi e, all’occorrenza, utilizzabili anche da remoto.
Oltre alla storia delle due dimore, i video raccontano la ricchezza delle collezioni, delle loro specificità, svelano miti, allegorie, soffermandosi anche su alcuni dei capolavori più celebri e celebrati come il ritratto di Caterina Balbi Durazzo di Van Dyck o l’Ecce Homo di Antonello da Messina.

L’appuntamento è per le 17.15 a Palazzo Spinola per concludersi, intorno alle 19.15, a Palazzo Reale.
È previsto il servizio di interpretariato il LIS.
La partecipazione è vincolata al possesso del Green Pass.
Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria all’email genova@ens.it.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: