Dovrebbe stare ai domiciliari, la Polstrada lo trova alla guida in autostrada. Arrestato

L’uomo, un pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona è stato condannato a 15 anni, in parte già scontati

La Polizia Stradale di Genova arresta un soggetto evaso dai domiciliari. Nella notte di mercoledì 15 settembre la Polizia Stradale di Genova ha eseguito un arresto in flagranza di un cittadino straniero, residente a Genova, evaso dagli arresti domiciliari.

La pattuglia, impegnata nella vigilanza stradale alla barriera autostradale di Genova Pra’ sulla Genova-Ventimiglia, ha sottoposto ad un controllo un suv condotto dal soggetto che viaggiava con la compagna e altri due connazionali irregolari sul territorio.

Durante il controllo è emerso che il conducente del veicolo, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, risultava sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Il personale operante, considerata la pericolosità del soggetto, condannato a 15 anni parte dei quali già scontati in carcere e già denunciato per una precedente evasione, ha proceduto all’arresto in flagranza. Lo stesso è stato poi sottoposto a rito direttissimo ad esito del quale il pubblico ministero ne ha convalidato l’arresto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: