Cronaca 

Continua a molestare la ex nonostante il divieto di avvicinamento. Arrestato

I poliziotti del commissariato di Cornigliano hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare decisa dal tribunale perché l’uomo continuava a presentarsi sotto l’abitazione della ragazza

Ieri, i poliziotti del Commissariato Cornigliano hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Genova, a carico di un genovese di 33 anni già sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa famigliare e al divieto d’avvicinamento alla persona offesa, a seguito di violenza domestica.

Il provvedimento è stato richiesto dagli stessi poliziotti di Cornigliano poiché la precedente misura si è dimostrata insufficiente ad impedire al 33enne di avvicinarsi all’ex fidanzata, persistendo nel suo comportamento vessatorio e minaccioso. In particolare lo scorso 16 agosto si era presentato sotto l’abitazione della giovane, rendendo necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: