Autostrade, due viadotti al giudizio di Migliorino. Domattina la decisione

Apprensione sulla riviera di Levante per il rischio che possano essere chiusi ai mezzi pesanti e che, a seguito di questo, il traffico passi sulla statale e nelle cittadine della costa, in particolare a Chiavari. Aspi ha fornito tutta la documentazione all’ispettore del Mit

Uno dei viadotti sarebbe quelle che si trova poco dopo il casello di Lavagna, in direzione di Sestri Levante. Non si tratterebbe di un pericolo imminente a cui mettere rimedio, ma della necessità di adeguamento alle nuove normative. «Enrico Valeri, direttore Gestione Rete di Autostrade per l’Italia SpA, conferma che ci sono interlocuzioni in corso dopo le attività ispettive su due viadotti – spiega l’assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone -. Aspi conta di risolverle positivamente e ha presentato tutti i calcoli e la documentazione richiesta, ma fino a domani mattina quando i responsabili si incontreranno con l’ispettore del Mit Placido Migliorino, non possono esserci certezze».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: