Toti: «Via alle vaccinazioni nelle aziende»

Il presidente della Regione: «Partiranno prima quelle sopra i 250 dipendenti. Impiegheranno circa 3 settimane a vaccinare tutto il personale. Al via il 10 giugno». Vaccini Astrazeneca indipendentemente dall’età su base volontaria

Il presidente della Regione Giovanni Toti ha spiegato nella conferenza stampa di fine serata che le imprese dovranno presentare una manifestazione di interesse ad Alisa e dovranno farsi carico del costo.
«Apriremo anche una linea di prenotazioni per fare vaccini con Astrazeneca sotto i 60 anni su base volontaria» ha spiegato». Per i vaccini ai turisti, invece, si attenderà «una linea univoca nazionale». Sempre Toti ha spigato che il problema risiede nelle anagrafi regionali: difficile seguire i residenti in vacanza breve. Più facile, invece, impegnarsi per vaccinare i turisti “di lungo soggiorno, pari ad almeno un mese, avendo una seconda casa o affittandone una.
Secondo Toti, queste persone potrebbero iscriversi alle anagrafi Asl di competenza ottenendo un medico “estivo” che potrà prenotare il vaccino. «Se un turista sta qui 5 giorni sconsiglio di perdere due mattine dietro alle scartoffie» ha concluso il presidente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: