Pusher tra i 31 e i 41 anni: due arresti e una denuncia dei Carabinieri nei carruggi

Ieri pomeriggio nel corso di una specifica attività di contrasto allo spaccio di spaccio sostanze stupefacente nel centro storico i Carabinieri del Comando Provinciale di Genova hanno arrestato 2 persone e denunciato una terza

La Stazione di Ge-Maddalena, traeva in arresto in flagranza un cittadino del Senegal, 31 anni, con precedenti di Polizia specifici, irregolare sul territorio italiano poiché sorpreso mentre cedeva due bustine di cocaina/crack a un cittadino italiano residente a Genova. Questa mattina verrà giudicato con rito direttissimo.

La Stazione di Genova San Martino traeva in arresto, su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Genova, un cittadino marocchino di anni 39 che deve espiare la pena di un anno di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti. L’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Ge-Marassi;

La Stazione di San Teodoro e Scali ha denunciato in stato di libertà un cittadino del Marocco di anni 41, con precedenti di Polizia, che a seguito di un controllo veniva trovato in possesso di 2.50 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina suddivisa in 4 dosi. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: