Somministra bevande al banco, la Polizia sanziona gestore di un bar di Quarto

Il locale, che non aveva predisposto nemmeno uno degli accorgimenti anti covid previsti dalla legge, è stato chiuso per 5 giorni. All’interno c’erano anche persone ai tavolini che hanno manifestato il loro dissenso ai controlli con frasi maleducate nei confronti della polizia


Ieri pomeriggio, alle 17:40, gli agenti dell’U.P.G. transitando a piedi in via Bandi, hanno notato un assembramento di persone davanti ad un bar, già segnalato come luogo di ritrovo di spacciatori e pregiudicati
Avvicinandosi alla vetrina hanno visto all’interno due uomini che stavano consumando al banco e altri due comodamente seduti ad un tavolino a chiacchierare.
Invitati a recarsi all’esterno per garantire il rispetto delle norme anti covid, i clienti si sono innervositi manifestando con frasi maleducate il loro dissenso. A seguito di controllo gli operatori hanno appurato che due avventori avevano precedenti per spaccio e che il gestore del bar non aveva predisposto alcun accorgimento di quelli previsti dalla legge per prevenire o ridurre il rischio di contagi.
Al titolare della licenza è stata imposta la chiusura dell’attività per 5 giorni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: