Raffica di truffe-furti agli anziani: quattro in poche ore

Circa un reato ogni ora tra le 10 e le 14. Uguali in tutti e quattro i casi le modalità. È intervenuta la Polizia di Stato che sta indagando per trovare i responsabili

Quattro gli interventi della Polizia: uno alle 10:15, il secondo alle 11, il terzo alle 12:10, l’ultimo alle 13:50.
In tutti i casi, due malviventi si sono qualificati come tecnici del gas e/o agenti di polizia locale, riuscendo in due casi su quattro ve persone prese di mira.
Il primo tentativo è accaduto in via Pio X. La vittima, una donna del 1947, ha aperto la porta a un sedicente addetto del gas. È riuscito a mettere le mani su un paio di orecchini posati su uno scaffale. Poi è tornato accompagnato da un finto agente della Polizia locale. A quel punto la donna si è resa conto che qualcosa non andava e li ha fatti uscire.
I due sono spuntati poco dopo in via Montallegro, dove sono stati allontanati dall’anziana che avevano preso di mira. Poi sono andati in viale Pio VII, ma anche in questo caso la potenziale vittima si è accorta del pericolo e li ha cacciati. È andato, invece, a segno l’ultimo colpo, in via Pian del Forno, a Sestri Ponente. A un uomo del 1940 sono stati rubati 15mila euro in oro e gioielli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: