In arrivo il bonus Covid a favore dei medici universitari del San Martino

La premialità verrà ricevuta, nel mese di febbraio, dalla quasi totalità dei medici universitari che, durante la prima fase emergenziale, hanno prestato servizio presso l’ospedale

Con delibera n. 2007 del 4 novembre 2020, l’Ospedale Policlinico San Martino aveva ufficialmente riconosciuto il diritto alla premialità e quindi il pagamento di un bonus economico anche per i medici universitari che, durante la prima fase emergenziale, avevano prestato servizio presso il Policlinico nella gestione dell’emergenza da Covid-19.
Saranno 98, la quasi totalità degli spettanti, gli universitari impegnati nell’emergenza Covid all’Ospedale San Martino che, nel mese di febbraio, riceveranno in busta paga la premialità.
La segnalazione, trasmessa dal professor Marco Casaccia in qualità di delegato rappresentante del personale docente universitario convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale, era infatti stata accolta e resa operativa dal presidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Giovanni Toti e dall’oggi direttore generale dell’Ospedale Policlinico San Martino Salvatore Giuffrida.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: