La mareggiata danneggia di nuovo la passeggiata di Voltri

Solo 15 giorni fa c’erano stati altri problemi a causa della furia delle onde. L’assessore del municipio Ponente Frulio: <Il rischio è che alla prossima mareggiata saltino di nuovo le tavole come nel 2018. Aspettiamo la massicciata>

<Già 15 giorni fa la passeggiata aveva avuto notevoli danni, soprattutto nella parte antistante a piazza Odicini, a causa del maltempo – dice l’assessore municipale del Ponente Matteo Frulio -. Ieri sera è arrivata un’altra botta: La passeggiata non è demolita come qualche anno fa ed è frequentabile, ma in alcuni tratti è decisamente compromessa. Sotto le tavole che ancora non si sono sollevate è pieno di sabbia. Un’altra mareggiata rischierebbe sicuramente di far saltare tutto. come nel 2018. Servono interventi urgenti>.
<Era stata promessa una massicciata i cui lavori sarebbero dovuti iniziare a novembre – prosegue Frulio -. La hanno chiesta anche le associazioni della zona e il bar della passeggiata. Ma i lavori non sono cominciati e ci è stato detto che cominceranno in primavera. Poi, c’è l’annosa questione del molo alla foce del Leira che si attende da tempo. Il molo aiuterebbe non poco la protezione della passeggiata>.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: