Solleva per una gamba un bimbo di 2 anni e minaccia di gettarlo a terra per evitare la sanzione Covid

L’uomo è stato fermato dalla Polizia Locale che provvederà a denunciarlo, segnalarlo al Tribunale dei minori e a sanzionarlo

Questo pomeriggio, in piazza Caricamento, un uomo senza mascherina è stato avvicinato dalla Polizia locale. L’uomo alla richiesta degli agenti di indossare il dispositivo di protezione individuale obbligatorio per legge all’aperto, ha dato in escandescenze e, quando è arrivata la moglie con un bimbo di circa due anni, ha prima alzato il minore per una gamba, poi per il colletto, minacciando di sbatterlo a terra. Tutto davanti a decine di persone. Gli agenti che cercavano di convincere l’uomo a non fare sciocchezze sono stati circondati dai presenti nella piazza, molti dei quali filmavano e fotografavano, e hanno chiamato i rinforzi. Sono riusciti a far desistere l’uomo che è sarà denunciato oltre che sanzionato. Sarà segnalato anche al Tribunale dei Minori per il comportamento nei confronti del minore. Mentre scriviamo (nel momento stesso in cui sta accadendo il fatto) l’intervento è ancora in corso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: