Nuovo cluster a Savona in una residenza per anziani non convenzionata

23 nuovi positivi, 15 tra gli ospiti e 8 tra il personale. Lo annuncia su Facebook il presidente della Regione Giovanni Toti

 “Poco fa abbiamo individuato un cluster in una residenza anziani privata, non convenzionata, nel savonese. Attraverso Asl2 monitoriamo con grande attenzione ma al momento la situazione non desta preoccupazione. Il cluster ha prodotto 23 nuovi positivi, 15 tra gli ospiti e 8 tra il personale. Sono tutti asintomatici, solo tre sono lievemente sintomatici, nessuno è stato trasferito in ospedale”. Lo ha detto il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti in una diretta su facebook. “Il cluster è chiuso – ha proseguito – quindi non ci sono pericoli di diffusione del contagio; i tracciamenti, inoltre, sono già stati tutti individuati. Controlliamo con grande attenzione in considerazione soprattutto della fragilità degli ospiti della struttura”.

“I numeri dicono che il cluster spezzino sta rientrando – ha detto inoltre il presidente – la pressione sugli ospedali è invariata da alcuni giorni, segno che le misure che abbiamo preso stanno funzionando”.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: