Covid al Psa, lavoratori al setaccio per evitare l’epidemia in porto

Un lavoratore del terminal Psa di Pra’ è stato trovato positivo al coronavirus. Attivate le procedure di tracciatura e i protocolli di sicurezza che i lavoratori si erano dovuti conquistare con una decisa protesta

Sono stati tracciati i contatti dell’uomo. Sottoposti a tampone i 10 colleghi che con lui hanno avuto contatto diretto negli ultimi giorni. Sono stati messi in quarantena. Tutti i lavoratori potranno effettuare il tampone a carico dell’azienda.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: