Funicolare Zecca-Righi, terminati i lavori. Ripartirà domani

Revisione trentennale finita. Dopo le difficoltà tecniche dell’ultimo minuto, Amt dà notizia del “via” domenica 13 settembre

<I complessi lavori alla funicolare iniziati il 3 giugno scorso, sono durati, come da programma, circa tre mesi; l’azienda si è impegnata per contenere il più possibile il tempo di fermo lavorando su più cantieri in contemporanea, sfruttando il mese di agosto e operando anche di notte – dicono ad Amt – . I lavori della revisione trentennale hanno interessato una serie di controlli e rifacimenti ad ampio raggio su: parti in movimento, opere civili e componenti a terra>. Tra le attività più significative che sono state eseguite si ricordano:

  • interventi elettrici e meccanici su apparati di vettura, presso le stazioni e in sala macchine;
  • controlli di sicurezza sulle principali componenti meccaniche ed elettriche di impianto;
  • interventi di consolidamento delle opere civili lungo line ed in particolare nella parte superiore del tracciato;
  • interventi di manutenzione del percorso di emergenza lungo linea;
  • manutenzione straordinaria del verde lungo linea;
  • rinnovamento dell’impianto di illuminazione lungo linea, fuori e dentro le gallerie, con l’installazione di lampade di ultima generazione a LED e sistemi per l’illuminazione continuativa anche in caso di emergenza.

Il risultato finale è una funicolare adeguata ai più recenti standard di sicurezza, rinnovata, valorizzata e pronta a tornare a servizio della città.

Contestualmente alla riapertura dell’impianto le linee bus sostitutive F1 e F2 verranno sospese.

La cremagliera Principe – Granarolo che si è guastata questa mattina è, invece, al momento ancora ferma per riparazione ed è disponibile il bus sostitutivo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: