Limet Avverte: «Temporali autorigeneranti nel genovese»

<Tramontana e Scirocco domani torneranno a fronteggiarsi nel loro habitat naturale, il settore ligure centrale, dove appare assai probabile la formazione di uno o più sistemi temporaleschi a carattere stazionario>

<Tra qualche ora si parte – dicono i previsori dell’associazione ligure di meteorologia Limet -. È una situazione differente rispetto a quella di della settimana scorsa: l’entità della saccatura pilota della perturbazione è sicuramente di entità minore, così come minori saranno i parametri utili alla convezione. Ma Tramontana e Scirocco questo non lo sanno e domani torneranno a fronteggiarsi nel loro habitat naturale, il settore ligure centrale, dove appare assai probabile la formazione di uno o più sistemi temporaleschi a carattere stazionario (autorigeneranti). Non ci dilunghiamo oltre. Il bollettino è online sul nostro sito e su tutti i nostri canali di comunicazione. Teniamo solamente a raccomandare particolare attenzione, soprattutto a chi, tra la notte e il mattino di domani, si troverà per qualunque ragione a bazzicare nelle zone dell’area evidenziata in rosso>.

300

Le previsioni per domani, firmare da Federico Imperiale della Limet: <Al mattino possibili rovesci temporaleschi potrebbero maggiormente interessare il settore centrale, con precipitazioni localmente intense ed abbondanti al primo mattino. Più sporadici i fenomeni sugli estremi regionali con aperture, più ampie sull’Imperiese, ove il contesto risulterà maggiormente asciutto. Dalla tarda mattinata instabilità meno organizzata e più puntiforme, con qualche rovescio anche temporalesco che prediligerà le zone interne, in un regime comunque variabile e con schiarite, anche ampie lungo i litorali. Migliora ovunque in serata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: