Aspi, finiscono le agevolazioni ma non finiscono le code

Resta gratis (solo tra casello e casello) solo il nodo di Genova, Nervi esclusa, ma stamattina si registrano code consistenti per lavori anche dove le agevolazioni sono da oggi cancellate

Autostrade accoglie gli utenti con la cancellazione di buon parte delle agevolazioni concesse per gli insostenibili disagi (e l’enorme danno economico alle attività liguri) legati alla necessità di effettuare tutti assieme i lavori dimenticati per anni. Si salvano quasi solo entrate e uscite conseguenti nel nodo di Genova, ma paga già al casello di Nervi. Tuttavia le code non sono affatto finite, anche nelle tratte in cui è stata cancellata la gratuità.

In A26: coda di 4 km tra Bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia e Masone per lavori; coda di 2 km tra Ovada e Masone per lavori.

In A7: coda di 3 km tra Genova Bolzaneto e Busalla per lavori.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: