Conte: «Via ai lavori per la Gronda»

Il Presidente del Consiglio ha annunciato in conferenza stampa a Palazzo Chigi. Il ponte sullo Scrivia, in A7, sarà demolito e ricostruito

Giuseppe Conte ha annunciato un decreto che punta a sburocratizzare le procedure pubbliche (ad esempio i lavori sotto i 150 mila euro non saranno più soggetti a gara d’appalto ma potranno essere fatti in affidamento diretto) e un secondo decreto (“Italia veloce”) con le opere sbloccate. Sono 130. Tra queste l’alta velocità Ancona-Genova-Ventimiglia, la Gronda, il ponte sullo Scrivia, in A7, che sarà demolito e ricostruito, la ferrovia Pontremolese tra La Spezia e Parma.

Articolo in aggiornamento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: