Annunci

Liguria terza in Italia per indice di contagiosità

Il dato (R0/RT 0,75) è stato reso noto oggi dalla Regione e si aggiunge a quelli degli altri territori resi noti ieri dall’Istituto superiore di Sanità. Liguria terza insieme al Piemonte

Fonte: Istituto superiore di Sanità/Regione Liguria. Dalle tabelle manca la Campania che ha avuto lo stesso problema di inserimento della Liguria

Il comunicato della regione Liguria
<In Liguria, ad oggi, il valore R0/RT calcolato è pari a 0,75. Lo comunicano Regione Liguria e Alisa, l’Azienda ligure sanitaria. Si precisa che “la Liguria al pari delle altre regioni ha sempre comunicato tutti i dati all’Istituto Superiore di Sanità, che oggi ha confermato per iscritto ad Alisa la presenza di un ‘problema tecnico che non ha permesso la stima’, assicurando al contempo che è stata trovata una soluzione per rendere noto anche il dato ligure già dalle prossime ore>.



Cosa è l’R0 ovvero il “numero di riproduzione di base”: rappresenta il numero medio di infezioni secondarie prodotte da ciascun individuo infetto in una popolazione completamente suscettibile cioè mai venuta a contatto con il nuovo patogeno emergente. Questo parametro misura la potenziale trasmissibilità di una malattia infettiva.
Cosa è l’RT: Questo indice rappresenta il numero medio delle infezioni prodotte da ciascun individuo infetto dopo l’applicazione delle misure di contenimento dell’epidemia stessa. 


Altri indicatori in formato tabella dall’interessante sito COVIDGUARD. I grafici prodotti vengono generati semi automaticamente dai dati ufficiali della Protezione Civile. Per ogni informazione aggiuntiva si rimanda al repository ufficiale della Protezione Civile disponibile su GitHub (fonte: https://github.com/pcm-dpc/).

La Liguria è terza per attualmente positivi ogni 100 mila abitanti

La Liguria è seconda tra le regioni con il maggior numero di nuovi contagi ogni 100 mila abitanti

La Liguria è terza per indice di mortalità dei contagiati, sopra la media nazionale.

Tamponi: rapporto tra positivi e negativi

La percentuale di casi testati positivi (a un soggetto positivo vengono fatti almeno 3 tamponi: il primo (positivo) a cui devono fare seguito almeno 2 tamponi negativi per dichiarare la guarigione.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: