Annunci
Ultime notizie di cronaca

Carrozziere abusivo recidivo denunciato per la seconda dalla polizia locale in 7 mesi

Aveva traslocato dal Campasso a via Berghini ricomprando tutta l’attrezzatura sequestrata a febbraio dal nucleo Ambiente della polizia giudiziaria che ieri lo ha trovato a San Fruttuoso

Era stato denunciato il 12 febbraio scorso dalla polizia locale dal nucleo Ambiente del reparto Giudiziaria della Polizia Locale perché scoperto a gestire un’autofficina abusiva a Sampierdarena, nella zona del Campasso. Gli erano stati contestati i reati previsti dalla parte quinta del Testo unico sull’ambiente sulle emissioni incontrollate in atmosfera, a cui hanno fatto seguito anche le sanzioni amministrative per l’esercizio abusivo dell’attività. Ovviamente gli erano stati sequestrati tutti gli studenti trovati nel locale. Lui, imperterrito, ha ricomprato tutto e ha allestito una nuova carrozzeria, sempre abusiva, questa volta in via Berghini, a San Fruttuoso. Lì, presso il civico 252, ieri, lo stesso nucleo ambiente lo ha trovato intento ad armeggiare con i motori da riparare e lo ha di nuovo denunciato sottoponendo a sequestro la parte di immobile adibita a tali lavorazioni e tutte le strumentazioni usate per l’attività. Si tratta di un ecuadoriano di 50 anni in regola col permesso di soggiorno. 
Si dice in zona che ai prezzi buoni (ovviamente molto inferiori a quelli dei colleghi che pagano le tasse), unisse anche un servizio efficiente. Gli stessi agenti di polizia locale gli hanno consigliato di aprire finalmente un’attività in regola.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: