Nasconde droga nei carruggi, ma un cittadino lo vede e denuncia ai carabinieri

Per sfruttare la legge sulla modica quantità di spaccio, ormai molti pusher nascondono le dosi tra le pietre della pavimentazione o in qualche buco delle antiche case e tengono addosso solo poca droga. Ma stavolta allo spacciatore è andata male

In salita di Portafico, i carabinieri della Stazione di Carignano, a seguito della segnalazione da parte di un cittadino, hanno rinvenuto e sequestrato tre involucri in cellophane contenenti 1,4 grammi di sostanza stupefacente (cocaina) occultati in un anfratto della strada.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: