Annunci
Ultime notizie di cronaca

Furto in parrocchia al Cep, il quartiere si mobilita con una festa

Iniziativa il 31 agosto al PalaCep. Obiettivo: recuperare in allegria i 1.500 euro sottratti in canonica, destinati a pagare le bollette ai più poveri e alle iniziative per i ragazzi del quartiere

Don Giorgio Rusca con il cardinal Bagnasco

L’altra settimana qualcuno si è intrufolato in canonica, durante la celebrazione della Messa, ed ha “sottratto” oltre 1.500 euro alla parrocchia “Maria Madre del Buon Consiglio”. <Proviamo tutti insieme, a restituire il maltolto, per consentire a Don Giorgio di mantenere gli impegni messi a repentaglio dall’ignobile furto> dice Carlo Besana, motore del Circolo Pianacci che, insieme al Comitato di via Cravasco “ComiCrava” e la P.A. Ponente Soccorso Misericordia hanno dato vita a un’occasione allegra e festosa che possa consentire di “recuperare” la somma sottratta che, dice il parroco, don Giorgio Rusca dovevano servire a pagare le bollette ai bisognosi e agevolare le iniziative della chiesa per i ragazzi del quartiere.

<Elena Lazzari, si è messa a disposizione, gratuitamente, per la gioia di chi ama ballare e la sua inconfondibile verve è garanzia di divertimento per tutti! Unitevi a noi: tutti insieme, per Don Giorgio, ce la possiamo fare!!!> dicono gli organizzatori.

L’appuntamento è al PalaCep, il 31 agosto. Si può cenare dalle 19 (street food e birra), si balla dalle 21 (offerta minima di 5 euro per la serata inoltre il biglietto comprende un biglietto per la lotteria).

Link Facebook all’evento
https://www.facebook.com/events/643434846142050/

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: