San Quirico, il voltino riaperto al transito dopo il ripristino

I lavori necessari a rimuovere gli effetti di uno smottamento della carreggiata causato dallo scorrere dell’acqua del temporale e dalle infiltrazioni

San Quirico-via superiore Bodulli riaperta la strada dopo i lavori necessari a rimuovere gli effetti di uno smottamento della carreggiata causato dall’acqua del temporale. Il tratto interessato era stato chiuso al transito veicolare, transennato e segnalato. In prossimità di Ponte Barbieri, il “voltino” di via Superiore Bodulli, era stato chiuso al transito veicolare.

I lavori urgenti sono stat effettuati in seguito ai danni di questa notte quando si è verificata l’esondazione del rivo con la demolizione della sede stradale. Con il proprio personale operativo delle zone valpolcevera, centro e ponente, Aster ha effettuato la bonifica del tratto e la riasfaltatura della strada per consentirne la rapida riapertura.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: