Quarantacinquenne accoltella il padre e minaccia la vicina. Arrestato

Litiga col padre di 78 anni e lo accoltella, minacciando poi una vicina di casa accorsa alle grida dell’anziano. È successo stamattina alle 10 in via Lungobisagno Istria

Il quarantacinquenne, già seguito dal servizio di salute mentale, ha colpito l’anziano padre con coltellate alle gambe e alle braccia. I carabinieri, avvertiti proprio dalla vicina, lo hanno arrestato per le lesioni aggravate al genitore e lo hanno denunciato per le minacce alla vicina. Il 78enne è stato soccorso dal 118 e portato al pronto soccorso dove i medici che lo hanno giudicato guaribile in 15 giorni. La lite sarebbe cominciata perché l’anziano avrebbe rifiutato di andare a comperare le sigarette al figlio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: