Annunci
Ultime notizie di cronaca

Il 21 gennaio eclissi di Luna: tempo permettendo, sarà uno spettacolo straordinario

Eclissi di luna lunedì 21 gennaio tra le 3:35 e le 6:42 quando, tornando a illuminarsi, scomparirà all’orizzonte. Potranno vederla solo i tiratardi o i mattinieri. Oppure gli appassionati che punteranno la sveglia. Ma ne vale la pena perché sarà un’eclissi totale e sarà visibile dall’Italia quasi nella sua interezza. La Luna comincerà a “sparire” (cioè starà nel cono d’ombra tra il sole e la terra) alle 4:33, ma prima comincerà a velarsi. Alle 5:40 l’eclissi sarà totale e si colorerà di rosso. Il culmine del fenomeno è previsto alle 6:11. Alle 6:42 la Luna, pochi minuti prima di sprofondare sotto l’orizzonte, tornerà progressivamente a illuminarsi. Non potremo vedere, dunque, solo le ultime fasi del fenomeno che comunque non avremmo potuto vedere a causa della luce dell’alba. Durante il fenomeno vedremo la “Luna rossa” (il caratteristico colore dell’ecclissi) più grande del solito, perché il 21 gennaio si troverà in prossimità del perigeo, ovvero al punto della sua orbita più vicino alla Terra, a circa 357mila chilometri dalla crosta terrestre.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: