Annunci

Sori, operaio italiano condannato a 5 anni di galera per spaccio e insolvenza fraudolenta

A Sori, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Genova, in esecuzione di provvedimento restrittivo per cumulo pene emesso dalla locale autorità giudiziaria, hanno tratto in arresto un operaio di origine calabrese, R.F, di 42 anni, pregiudicato, divorziato. L’uomo deve espiare una pena di anni 5, mesi 10 di reclusione nonché al pagamento di 40.000 euro di multa per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e insolvenza fraudolenta”, reati commessi a Genova e Milano nel 2001/2012. L’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Marassi.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: