Le ultime notizie

Pattuglioni della polizia, arresti per droga e negozi chiusi

Sestri, Pre’ e Foce-Sturla, nella giornata di ieri, ha eseguito tre controlli straordinari del territorio, rispettivamente la mattina nel ponente, il pomeriggio nel centro storico e la sera nella zona del centro–levante. Tali servizi, programmati per rispondere alle specifiche criticità riscontrate in tali zone, sono stati effettuati dai poliziotti dei Commissariati Sestri Ponente, Prè e Foce-Sturla, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Liguria. L’attività svolta nel ponente cittadino, mirata al contrasto dei reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, ha interessato la zona compresa tra le alture di Prà e il quartiere di Sestri Ponente. Durante il servizio gli agenti hanno controllato gli avventori di un bar di Lungomare Pegli, fra cui un tunisino di 29 anni pluripregiudicato anche per spaccio di droga, trovato in possesso di 5 involucri termosaldati occultati negli slip, risultati contenere 1,53 g. di cocaina e 1,2 g. di eroina, nonché della somma di 570 euro in banconote di piccolo taglio. L’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; questa mattina sarà giudicato con rito per direttissima così come disposto dall’A.G. Il servizio di pattugliamento nel centro storico, a cui hanno collaborato anche i militari dell’Arma dei Carabinieri e dell’Esercito Italiano e personale della Sezione Annona della Polizia Locale e della ASL3 Genovese, si è incentrato sul controllo degli esercizi commerciali e sul contrasto dei fenomeni dello spaccio di stupefacenti e del commercio dei prodotti contraffatti. Complessivamente sono stati controllati 8 esercizi ubicati nella zona di via Pre’. Un fast food è stato chiuso per le pessime condizioni igienico-sanitarie e altri 5 sono stati sanzionati per varie violazioni. Tra gli avventori identificati, tre cittadini senegalesi sono stati segnalati poiché irregolari sul T.N. mentre un 28enne italiano è stato sanzionato per il possesso di 0,58 g. di eroina.

Qui il servizio approfondito sul centro storico.

L’attività serale è stata dedicata al contrasto dei reati predatori e dei fenomeni dei furti in appartamento nelle zone di Quarto, Borgoratti, Albaro e Foce. Complessivamente sono state identificate 40 persone e controllati 13 veicoli.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: