Annunci

Compra crack a Pre’, sospeso il brevetto a un bagnino. Arrestato lo spacciatore

I carabinieri della sezione Maddalena hanno segnalato il cliente per la revisione del titolo abilitativo a causa della potenziale pericolosità nel caso di interventi di salvataggio condotti in stato di alterazione per l’assunzione di droghe

 

spacciatore-pre

(Lo spacciatore arrestato dai carabinieri nei giorni scorsi aveva anche minacciato uno dei cittadini che compongono l’Osservatorio di Pre’)

Nei giorni scorsi aveva anche minacciato uno dei cittadini che compongono l’osservatorio di Pre’, “colpevole” di aver osservato troppo mentre svolgeva il suo “lavoro”, quello di spacciatore. Ieri un pusher senegalese è stato arrestato dai carabinieri della Sezione Maddalena mentre cedeva una dose di crack in pieno giorno (erano le 14,30).
Non è andata meglio al suo cliente, un bagnino genovese, che oltre ad essere segnalato come assuntore alla Prefettura, sarà anche sottoposto alla verifica del brevetto. Assumendo sostanze stupefacenti, infatti, potrebbe mettere a repentaglio la vita delle persone che venisse chiamato a soccorrere.
Soddisfatti i cittadini della zona che, grazie al lavoro di carabinieri e polizia, nelle ultime settimane diventato molto pressante (tanto che finisce in carcere almeno uno spacciatore al giorno), stanno vedendo la zona liberarsi dagli spacciatori e dai delinquenti che la infestavano da lungo tempo.  Decisivo l’impegno dei vertici dell’Arma e del nuovo questore Sergio Bracco che, dicono gli abitanti, <sta mantenendo le promesse fatte al momento del suo recente insediamento>.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Un pensiero riguardo “Compra crack a Pre’, sospeso il brevetto a un bagnino. Arrestato lo spacciatore

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: