Annunci

Percepisce l’indennità di disoccupazione ma guadagna 200 mila euro l’anno nell’azienda di famiglia

Le Fiamme Gialle gli hanno sequestrato un attico e i conti in banca. Tutta la famiglia denunciata per evasione fiscale e truffa all’Inps
gdf

La Guardia di Finanza ha sequestrato un attico e disponibilità finanziarie per un valore complessivo di circa 450.000 euro ad un percettore dell’indennità di disoccupazione (Aspi), che in realtà lavorava nell’impresa di famiglia la quale occultava completamente i propri profitti al fisco. Da una verifica fiscale nei confronti dell’impresa a conduzione familiare dedita al commercio di prodotti elettronici, svolta anche con l’ausilio delle indagini finanziarie, è stato accertato che, in quattro anni di attività, non sono stati dichiarati ricavi per quasi 1,5 milioni, evadendo 635 mila di imposte dirette e 266 mila euro di Iva. Nello stesso periodo il figlio del titolare, pur lavorando ed incassando circa 400 mila euro dall’impresa di famiglia, ha percepito dall’ines l’indennità di disoccupazione. L’intera compagine familiare è stata segnalata alla Procura della Repubblica di Genova per evasione fiscale e per la truffa all’Inps e nei loro confronti si è proceduto al sequestro dei beni. L’attico sequestrato è a Rapallo.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: