Le ultime notizie

Count Basie, tre giorni di jazz e tributo a Luciano Milanese

 

Giovedì 6 Ottobre Ingresso libero + tessera arci

ore 21.30 : HAPPY JAZZ– jam session jazz

Una serata dalle soffuse atmosfere jazz. Come di consueto il palco è aperto a tutti i musicisti e cantanti jazz e il pubblico potrà godere della straordinaria atmosfera delle “amicizie musicali” in compagnia di un drink.

Open band: JAZZ WAVES con Daniele Congiu – Voce, Enrica Capilli – Voce, Enrico Grillo – Piano, Luca Terzolo – Basso elettrico, Matteo Schillaci – Batteria

Jazz Waves: progetto nato tra alcuni studenti di canto e strumento jazz nell’intento di mettersi alla prova con il repertorio degli standard e della bossa nova divertendosi e facendo divertire.

Venerdì 7 Ottobre ore 21.30 Ingresso libero + tessera arci

ENJOY THE BLUES – concerto dei Snake Oil Ltd e jam session blues

L’atmosfera unica delle jam session per un serata di divertimento ed energia per il pubblico e per tutti i musicisti e per vivere le “amicizie musicali” ed essere tutti… insieme in concerto!

Il palco è aperto a tutti i musicisti e cantanti, sotto la guida della home band, e il pubblico può godersi un concerto “del momento” sempre diverso in compagnia di un ottimo drink e atmosfere soffuse.

Quest’oggi la Jam Session Blues sarà diretta da Fabio Taddei: i musicisti che desidereranno suonare durante la jam, al loro arrivo al club, dovranno segnarsi sul “registro jam”.

La Jam session sarà aperta dal gruppo Snake Oil Ltd: un progetto con un approccio leggermente meno ‘classico’, con brani anche virati maggiormente verso il r’n’blues con non pochi accenni ‘novelty’.

Sabato 8 Ottobre ore 21.30 Ingresso 10 euro + tessera arci

LUCKY SERENADE: CONCERTO PER LUCIANO MILANESE

luciano milanese

Tanti grandi musicisti si incontrano per ricordare il maestro genovese

Alan Farrington – Voce ; Claudio Capurro – Sax Contralto, Clarinetto ; Gianluca Tagliazucchi – Pianoforte; Aldo Zunino – Contrabbasso; Carlo Milanese – Batteria

… e tanti grandi nomi tra gli ospiti a sorpresa!

A un anno dalla scomparsa del grande “Lucky” Luciano Milanese vogliamo festeggiare in suo onore e ricordarlo con la musica che lui amava suonare.

Un quintetto formato da musicisti che abitualmente lo accompagnavano nelle sue avventure musicali aprirà la serata, la quale poi proseguirà con l’intervento di ospiti a sorpresa e vecchi amici.

Un’ occasione per ascoltare un po’ di buon jazz e far vivere la memoria di uno dei musicisti che hanno fatto la storia di questa musica in Italia.

L’Associazione Count Basie organizza circa 150 eventi di sola musica live all’anno senza contributi pubblici né privati ma con la sola forza dei soci: realtà unica nella storia della musica in Liguria. L’anima fervida del Count Basie sono i soci attivi, ogni anno più numerosi, coinvolti dalla causa, che a titolo volontario, e organizzati in comitati di attività, investono spirito e tempo per mantenere questa “chicca” dove la cultura musicale diventa “aria di casa”. Il locale si trova all’interno delle fondamenta dell’antico convento di santa Brigida che risale al 1400, in Vico Tana sulla scalinata di Santa Brigida: una della zona storiche genovesi per la quale il locale, che è un circolo Arci, rappresenta un importantissimo punto di riferimento culturale e sociale.

Il Count Basie è uno spazio libero, familiare e aperto a sperimentazioni e progetti condivisi in una sede di grande valore storico e architettonico, quale è l’antico convento di Santa Brigida. Perché pensiamo che l’incontro e l’educazione culturale siano un buon antidoto all’omologazione imposta dai fenomeni di massa; crediamo nella bellezza, nella socialità e nella partecipazione per la crescita culturale e civile; rifiutiamo discriminazione, violenza, degrado ed emarginazione; sosteniamo le professioni artistiche con un “palco condiviso” e con un’accurata offerta per gli appassionati.

La programmazione stagionale prevede come sempre tante serate a ingresso libero: sono quella dedicate alle jam session con il giovedì “Happy jazz” e il venerdì “Enjoy the blues”, come occasioni di divertimento e scambio sia per il pubblico che per tutti i musicisti genovesi.

Il sabato è invece dedicato ai grandi concerti con molti artisti del panorama nazionale e internazionale, e ampio spazio a nuovi talenti.

Fiore all’occhiello dell’Associazione è la sua sezione di didattica musicale laboratoriale per i soci: il COUNT BASIE LAB, che organizza da molti anni corsi di musica d’insieme: il primo livello a cura di Gianluca Tagliazucchi e il secondo livello con Stefano Riggi; non mancheranno poi le consuete prestigiose masterclass con grandi artisti: le prossime saranno con Furio Di Casti e Alessio Menconi.

Count Basie è sempre cultura a tutto tondo, come conferma il grande spazio offerto alle arti visive con il progetto COUNT BASIE ART ROOM che ospita mostre e exhibit degli artisti soci, con quel tocco in più che gli accoglienti ambienti in pietra, archi e luci soffuse del Count Basie sanno dare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: