Le ultime notizie

Va per funghi col figlio, quarantunenne muore nei boschi di Savignone

Doveva essere una giornata serena, nei boschi. Si è invece trasformata in tragedia. Un quarantunenne, mentre camminava nei boschi di Besolagno, frazione di Savignone, si è sentito male e si è accasciato al suolo sotto gli occhi del figlio di dieci anni. A dare l’allarme è stato l’amico che era con loro. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno cercato di rianimare l’uomo effettuando per un’ora il massaggio cardiaco e tutte quelle pratiche che avrebbero potuto essere utili a salvare la vita al quarantunenne che è stato colpito da un ictus, o, più probabilmente, da un infarto. Alla fine hanno dovuto arrendersi. Per prelevare il cadavere è dovuto intervenire l’elicottero dei vigili del fuoco.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: