Pretende di essere curato per primo al pronto soccorso, denunciato per interruzione di pubblico servizio

Si è presentato ieri alle 18 in codice verde al Pronto Soccorso dell’Ospedale Galliera con una piccola ferita alla mano ed ha preteso di saltare la fila e di esser curato prima degli altri. Protagonista della pretesa un marocchino di 24 anni che, dopo aver avuto spiegazioni dal personale medico circa il funzionamento dei codici, si è rivolto verso di loro con frasi offensive e, quando un infermiere ha cercato di calmarlo, gli si è scagliato contro spintonandolo. Gli agenti intervenuti hanno riportato la calma ed hanno denunciato il molesto per interruzione di pubblico servizio nonché per minacce.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: