Scolmatore del Fereggiano, copertura del Bisagno, scolmatore del Bisagno, lo stato di avanzamento dei lavori

L’interrogazione del consigliere pd Pandolfo e la risposta di Crivello
Qual è lo stato di avanzamento delle principali opere avviate e in partenza nel frangente che ci separa dalla fine 2015 per la prevenzione e la difesa del territorio?
Schermata 2015-09-08 alle 18.04.55 copia
Lo ha chiesto il consigliere comunale del Pd, Alberto Pandolfo, oggi in Consiglio Comunale.
<Nel solco dell’azione energica in termini di risorse e decisione, già condotta da questa amministrazione comunale e dal governo nazionale – ha detto Pandolfo -, ritengo che non si possa perdere un attimo di tempo, considerando il prezzo troppo alto che la città ha già pagato in due principali, tristi e recenti occasioni – quella del 2011 e quella del 2014) -per concedersi di mettere in discussione opere strategiche, finanziate o addirittura cantierate – ha sottolineato Pandolfo in aula a Tursi,  nell’ambito di un’interrogazione a risposta immediata -.  Due anni fa condannai chi tentava di distogliere i fondi del “Piano Città”, utili oggi per lo Scolmatore del Fereggiano, dal nostro Comune a favore di un  un centro sportivo e un parco urbano attrezzato a Molfetta. Superate le tortuosità, a questo punto di ogni genere, che possono ostacolare il corso dei lavori, considerando che siamo la città che ha avuto i maggiori investimenti in Europa contro il rischio idrogeologico, non resta, che il “tempo dei fatti”>.Ha risposto all’interrogazione, l’assessore Gianni Crivello. 
<Per lo Scolmatore del Fereggiano – ha detto Crivello – i lavori procedono regolarmente rispetto ai tempi previsti per concludere l’opera nell’agosto 2018 . La prossima settimana ci sarà l’avvio del cantiere sotto la galleria Corso Italia. Per la Copertura del Bisagno stiamo realizzando due cunicoli per lo spostamento delle utenze e anche in questo caso siamo nei tempi previsti.
Per lo Scolmatore del Bisagno i progettisti hanno affinato il progetto di mitigazione del cantiere  e hanno escluso che i lavori all’interno della galleria possano arrecare danni agli edifici vicini, ma ovviamente siamo sempre disponibili ad incontrare i cittadini per dare tutti i ragguagli. Questa amministrazione ha sempre dimostrato di voler procedere sempre con la massima trasparenza>.

Per conoscere in tempo reale lo stato di avanzamento dei lavori si può consultare il sito http://www.cantierebisagno.it/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: