Polizia municipale circondata

anarchici2Stamattina alle 9, dopo parecchi giorni di interruzione del mercatino, gli stranieri sono tornati a piazzare a Raibetta. La polizia municipale, presente in loco, ha immediatamente cominciato a sgomberare gli abusivi. Un nordafricano, mentre gli stavano sequestrando la merce, ha reagito. Gli agenti, a quel punto, lo hanno fermato per identificarlo. In quel momento, sono arrivati gli anarchici di Pellicceria che hanno circondato il furgone della pm. Sono arrivate cinque volanti e la Digos. La polizia municipale procede contro ignoti per resistenza. Gli anarchici, in questo momento, stanno facendo cordone attorno al mercatino, sotto la soprelevata, a ridosso dell’Expo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: