Cosa fare a Genova 

Lunedì “Il mondo in camera”, il film su Mario Fantin, regista, alpinista, esploratore

Lunedì 24 Ottobre alle 21e15 proponiamo il primo film della collaborazione CAI Ligure con Cineclub Nickelodeon studiata per offrire a tutti gli appassionati di Montagna le opere cinematografiche più interessanti della stagione

Cineasta di numerose spedizioni internazionali, a partire dalla conquista italiana del K2 nel 1954, Mario Fantin è stato un instancabile narratore di montagne, popoli e spedizioni estreme, conosciuto in tutto il mondo. Ha passato metà della sua vita con la cinepresa in mano, realizzando decine di film e pubblicazioni e migliaia di fotografie.
Ma a un certo punto, animato dalla necessità di raccogliere e conservare la storia delle spedizioni extraeuropee, si è chiuso in casa per fondare il più grande archivio mondiale dell’esplorazione di montagna. Nel 1980, dopo una vita di incredibili avventure, nella sua casa di Bologna trasformata in un enorme deposito di memorie, Fantin prende una decisione estrema. Da quel momento viene dimenticato, triste destino per un uomo che ha dedicato la sua vita all’importanza della memoria.
La sua storia non è mai stata raccontata.

Alla serata parteciperà il regista del film Mauro Bartoli.

L’INGRESSO E’ A PAGAMENTO E SCONTATO PER I SOCI DEL CAI IN REGOLA CON IL TESSERAMENTO.

Il CINECLUB NICKELODEON è in Via della Consolazione 5r, 16121 Genova, a fianco della Chiesa della Consolazione di Via XX Settembre in pieno centro.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI DELLA RASSEGNA

21 Novembre: L’Ultima Vetta di Chris Terrill. L’indimenticabile storia dell’alpinista trentenne Tom Ballard, scomparso insieme a Daniele Nardi mentre tentavano di salire sulla cosidetta montagna assassina, il Nanga Parbat, in Pakistan, nel febbraio 2019;
19 Dicembre: The Sanctity of Space di Renan Ozturk & Freddie Wilkinson. Ispirati dalla fotografia del leggendario esploratore Brad Washburn, tre amici attraversano alcune delle vette più impegnative dell’Alaska;
16 Gennaio: Everest without Oxygen di Jesper Ærø. Scalare il Monte Everest senza l’uso di ossigeno;
6 Febbraio: Gino Soldà – Una vita straordinaria di Giorgia Lorenzato e Manuel Zarpellon. La vita di una leggenda dell’alpinismo del novecento. Con Simone Moro e Simon Messner.
27 Febbraio: La Pantera delle Nevi di Marie Amiguet e Vincent Munier. Un fotografo e un romanziere esplorano l’altopiano tibetano alla ricerca della pantera delle nevi, non solo uno dei più grandi felini esistenti, ma anche uno dei più rari e difficili da avvistare.
20 Marzo: Alpenland di Robert Schabus. Un ritratto acuto e sensibile della regione alpina, visitando una famiglia di contadini di montagna in Austria, una piccola azienda in Italia e località sciistiche in Francia e in Germania.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: