Cosa fare a Genova 

Treni straordinari storici da Genova e Ronco Scrivia e Rossiglione

Sabato 1° ottobre: un viaggio nella storia da Genova a Ronco Scrivia. Domenica 2 ottobre: in viaggio a bordo del treno storico da Genova a Rossiglione per il 27° Expo Valle Stura, in accordo con la Regione Liguria

Nel weekend, grazie alla collaborazione fra Trenitalia (Gruppo FS Italiane) e la Regione Liguria, sarà possibile raggiungere le località di Ronco Scrivia e Rossiglione viaggiando a bordo di treni storici composti da carrozze della tipologia “45.000” trainate dalla mitica locomotiva E 626.

Sabato 1 ottobre saranno effettuati i collegamenti di andata e ritorno tra Genova e Ronco Scrivia. Il treno storico partirà da Genova Brignole alle 9.36 e arriverà a Ronco Scrivia alle 10.56, con fermata nelle stazioni di Genova Piazza Principe, Genova Sampierdarena, Genova Rivarolo, Genova Bolzaneto, Genova S. Biagio, Genova Pontedecimo, Piano Orizzontale dei Giovi, Busalla, Borgo Fornari. Il ritorno è programmato in partenza alle 18.42 da Ronco Scrivia.

A Ronco Scrivia i viaggiatori potranno partecipare delle attività organizzate per l’occasione, tra cui la visita gratuita del grande plastico ferroviario dell’Associazione Mastodonte dei Giovi, i mercatini di prodotti tipici locali nella caratteristica Via Postumia, la visita dei bus storici presso il piazzale della stazione e la mostra mercato del libro per ragazzi.

Domenica 2 ottobre il treno storico, condurrà i viaggiatori da Genova a Rossiglione dove verranno accolti da figuranti vestiti in abiti d’epoca. Il treno partirà da Genova Brignole alle 9.30 con arrivo a Rossiglione alle 11.20 e proseguimento per Ovada alle ore 15:32. Il treno del ritorno partirà da Ovada alle ore 16:52 e da Rossiglione alle ore 17:13 per Genova Brignole dove arriverà alle 18.50. I treni effettueranno fermata nelle stazioni genovesi di Piazza Principe, Sampierdarena, Borzoli, Costa di Sestri Ponente, Granara, Acquasanta e Mele, Campo Ligure – Masone.

A Rossiglione sarà possibile visitare la mostra mercato di prodotti tipici locali e partecipare alla 43° sagra della castagna, con la degustazione delle castagne cotte nelle tradizionali padelle giganti a partire dalle ore 14.

L’accesso a bordo dei treni storici sarà consentito ai viaggiatori in possesso di biglietto di corsa semplice a tariffa speciale acquistabile, fino a esaurimento dei posti offerti, su tutti i canali di vendita Trenitalia (sito internet, app Trenitalia, self service in stazione, biglietterie, agenzie di viaggio abilitate, punti vendita Sisal Pay).

I bambini fino ai 4 anni di età non compiuti viaggiano gratuitamente, se accompagnati da un adulto con biglietto.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: