Cronaca 

Si tuffa in mare e rischia di annegare, soccorso e trasportato al San Martino

Il ventunenne milanese, a Camogli in vacanza con alcuni amici, si è gettato in acqua a Camogli, ma le condizioni del mare erano proibitive. È stato tratto in salvo dalla Guardia Costiera

È successo ieri pomeriggio verso le 17:30. Il giovane, che rischiava di affogare, è stato recuperato dagli uomini della Capitaneria che lo hanno raggiunto a bordo di un gommone dopo che alcuni passanti lo avevano visto in difficoltà e avevano dato l’allarme.

Il ventunenne è stato portato nel porticciolo dove lo attendevano l’auto medica Golf6 e l’ambulanza della Croce Verde di Camogli, inviate dal 118, che lo hanno soccorso in codice rosso, con un principio di assideramento e trasportato al San Martino.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: